La storia di successo di Lena

Lena ha perso 62 kg con YAZIO
-62 kg
Prima
Dopo

Mio marito e io volevamo assolutamente dei bimbi e non potevo immaginare di essere una madre sovrappeso. Voglio dare il buon esempio ai miei figli e correre e giocare con loro senza essere limitata dal mio peso.

Lena, 30 anni
Obiettivo: Perdere peso
Prima

131 kg

Dopo

69 kg

Statura

175 cm


Instagram

Questa storia di successo è originariamente di Germania.

Panoramica

Perché vuoi perdere peso?

Ho alle spalle un'intera vita di tentativi falliti di perdere peso. Tutto è iniziato fin dalla mia infanzia. Per tutta la mia vita, gli adulti, più o meno, mi hanno detto direttamente che il modo in cui ero non andava bene. In realtà ero una bambina piuttosto atletica. Non è stata una bella esperienza. Essere vittima di bullismo da parte di bambini della mia età non è mai stato un problema. Sembrava sempre che fossero gli adulti.

Nella mia tarda infanzia e adolescenza, ho solo sofferto di essere leggermente sovrappeso, ma non sono mai riuscita a liberarmi del peso in più. I molti tentativi di dimagrimento, con il sostegno di mia madre, mi hanno aiutata a perdere peso solo temporaneamente, ma presto ne ho preso ancora di più. Agopuntura, dieta a base di zuppa di cavolo, vegana ecc... ho provato di tutto.

"Vorrei condividere la mia storia perché voglio che tutti sappiano che possono farcela! Devi solo credere in te stesso! Ogni giorno!"

Quando mi sono trasferita dopo il liceo mi sono finalmente sentito "libera" dalla mia dieta. Un anno all'estero in Australia mi ha aiutata a prendere sempre più peso. Durante gli esami di stato e uno stage, i chili continuavano ad arrivare.

Durante questo periodo sono finalmente arrivata al punto in cui ho deciso che avrei cercato di accettarmi come sono. Ho iniziato a credere a ciò che gli altri mi avevano detto. "Il tuo corpo non è stato fatto per essere magro.", "Potresti forse perdere qualche chilo, ma non sarai mai magra.", "La quantità di peso che devi perdere semplicemente non è possibile."

Ho pensato, forse va bene essere come ero. Avevo una bella vita, un ottimo lavoro, il miglior marito del mondo e non c'era nient'altro che andasse male per me. Perché provare a perdere peso?
Una situazione frustrante. Da un lato ero decisamente felice, dall'altro avevo rinunciato. L'anno scorso ho partecipato a un corso di formazione avanzato e ho incontrato un collega che aveva perso 43 kg in 9 mesi. Ciò ha suscitato di nuovo qualcosa in me. Ero finalmente pronta a credere di nuovo in me stessa e a provare ancora.

Quali obiettivi vuoi raggiungere?

All'inizio non mi ero prefissata un peso particolare. Volevo solo vedere come sarebbe andata. Una volta capito quanto velocemente stavo facendo progressi, ho avuto il coraggio di puntare più in alto. Volevo perdere 50 kg. Ci sono riuscita subito. Incredibile! Il mio nuovo obiettivo era di dimezzare il mio peso e raggiungere il mio peso ideale. Volevo perdere un totale di 66,5 kg. E la parte migliore, questa volta, era sapere che potevo farcela!

Inoltre, voglio rimanere in salute! Fino ad ora, il sovrappeso non aveva comportato gravi problemi di salute. Ma prima o poi sarebbe stato così e volevo evitarlo! Ho solo una vita e non ho intenzione di rovinarla o accorciarla!

Un altro obiettivo che avevo era quello di diventare più in forma. Ero decisamente in forma, considerando la quantità di peso che portavo in giro, ma non abbastanza in forma. È così bello, ora che i chili stanno scomparendo, sentire quanto sono più in forma e vedere tutte le cose che posso fare.

Mio marito e io volevamo assolutamente dei bimbi e non potevo immaginare di essere una madre sovrappeso. Voglio dare il buon esempio ai miei figli e correre e giocare con loro senza essere limitata dal mio peso. E quando sono incinta, dovresti poterlo notare e non chiederti se sono incinta o solo grassa. I miei figli dovrebbero crescere con una sana relazione con il cibo. Mi era chiaro che avrei potuto farcela solo se avessi imparato ad avere una relazione sana con il cibo.

Lena ha perso 62 kg, la sua storia di successo

Come hai raggiunto i tuoi obiettivi?

Ho capito che il segreto non era una dieta particolare. Invece, è importante cambiare le proprie abitudini alimentari. Ho iniziato la terapia metabolica in ottobre. Attraverso Instagram, ho imparato a contare le calorie, ho conosciuto YAZIO e da allora ho iniziato abbastanza rapidamente.

Da allora, peso tutto ciò che mangio, lo registro nell'app e mi assicuro di rimanere nel mio limite di calorie.

Non ci sono alimenti proibiti! Questo è davvero importante per me! Ogni volta che mi proibivo di mangiare qualcosa, prima o poi iniziavo a desiderarlo. Questo è il motivo per cui le diete precedenti non hanno mai funzionato. Eviti un determinato cibo per un certo periodo di tempo e poi ti "riempi" una volta che la dieta è finita.

Ecco perché il conteggio delle calorie è l'unico vero modo per me. Tutto è permesso, ma in porzioni più piccole. Bevo almeno 3 litri di acqua al giorno, anche se in realtà cerco di bere di più. Cerco anche di assicurarmi di mangiare molte proteine. Le proteine ​​ti fanno sentire sazio più a lungo e aiutano a costruire i muscoli. È una situazione vincente.


I consigli di Lena

Stabilisci obiettivi realistici
Divertiti
Concediti qualcosa di tanto in tanto

Oltre ai cambiamenti nella dieta, ho anche iniziato ad allenarmi.
Quando ho iniziato, semplicemente andavo a fare una passeggiata ogni giorno. Mio marito mi ha davvero aiutata in questo! Con la mia situazione di obesità non puoi passare improvvisamente da 0 km a 10 km di corsa. È qualcosa di cui devi essere consapevole. Mi sono procurata un fitness tracker e ho iniziato a camminare almeno 9000 passi al giorno. Ho lentamente aumentato la quantità nel tempo.
A gennaio mi sono iscritta alla palestra e ho provato ad andarci almeno 2 volte a settimana e ad allenarmi sulle macchine per gli esercizi.
Di recente ho anche iniziato a fare jogging. Qualche mese fa, non avrei mai potuto immaginarlo, ma è davvero divertente.

Le passeggiate con mio marito si sono lentamente trasformate in escursioni del fine settimana. Ci godiamo il tempo insieme e non vediamo l'ora di essere all'aria aperta.

Come ti ha aiutata YAZIO?

Il conteggio delle calorie è così semplice con YAZIO e consente di risparmiare così tanto tempo! Fino ad ora, non ho comprato al supermercato prodotti che non erano già presenti nell'app.
Peso tutto, cerco l'articolo nell'app e lo aggiungo. L'app fa tutto il resto. Ho quindi una panoramica perfetta di ciò che ho mangiato durante il giorno. Mi piace anche molto che puoi salvare le ricette utilizzate di frequente nell'app. Ciò rende ancor più rapido tenerne traccia.

Hai avuto delle battute d’arresto?

Fortunatamente, non ho ancora avuto grandi battute d'arresto. Tuttavia, ogni tanto ho avuto dei momenti di stallo dove il mio peso non cambiava affatto. A volte prestiamo troppa attenzione al dato sulla bilancia.

In queste situazioni, ho cercato di ricordare che la ritenzione idrica era responsabile di ciò per la maggior parte del tempo. Inoltre, il tuo corpo cambia con gli esercizi. Se hai un deficit calorico, non puoi aumentare di peso!

E quando stai bruciando grassi, ma aumentando i muscoli, può passare un po' di tempo prima di vedere un cambiamento di peso.
La buona notizia è che i momenti di stallo arrivano spesso in un momento in cui si perde rapidamente peso. Cerco sempre di tenerlo a mente.

Anche guardare le foto prima e dopo mi aiuta. Non c'è motivazione migliore! Non tutti i giorni possono essere una buona giornata, ma finché ti muovi nella giusta direzione tutto va bene! A volte devi guardare le foto per vedere davvero quanto sei arrivato lontano ed essere orgoglioso di ciò che hai compiuto. È del tutto permesso!

Quali consigli hai per gli altri utenti?

Pensa a quello che vuoi. Pensa a quale limite di calorie è realistico per te e inizia. Prova!

Consiglierei molte verdure e proteine. In questo modo ottieni una grande quantità di cibo per poche calorie. Comunque, ognuno è diverso. Alla fine devi trovare ciò che è giusto per te.

Trovo anche molto importante non essere troppo duro con te stesso! Ci sono stati MOLTI giorni durante la mia perdita di peso in cui non contavo le calorie e semplicemente mi piaceva quello che stavo mangiando. Giorni come questo sono importanti!
Evita le voglie insormontabili non vietando tutto! Non ingrasserai esagerando un po' un giorno, proprio come non diventerai magro con un giorno di digiuno!

Potrebbe sembrare banale, ma è proprio vero: l'equilibrio è fondamentale!

Non essere così duro con te stesso! Non dimenticare mai che stai perdendo peso per goderti di più la vita! Quindi, divertiti durante il tuo percorso e non prendere tutto così sul serio!

Quando inizi ad allenarti, non aspettarti troppo da te stesso! I maratoneti non nascono dall'oggi al domani. Inizia a piccoli passi... la tua resistenza migliorerà. Prima che tu lo sappia, tutto sarà più facile per te!

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Non ho ancora raggiunto l'obiettivo che mi sono fissata. Ho ancora 4 kg da perdere. Spero di riuscire ancora a raggiungerlo quest'anno.
Dopodiché, lavorerò per mantenere il mio peso e tonificare il mio corpo.

Continuerò sicuramente a contare le calorie perché è stato davvero utile e porta un po' di sicurezza per me.

Perché vuoi raccontare la tua storia?

Per coloro che hanno quasi perso la speranza, come avevo fatto io, voglio che sappiano che vale la pena lottare!
È possibile!
Puoi farcela!!!

Come ho detto, non sono mai stata vittima di bullismo. Ho sempre avuto buoni amici e non ho mai avuto problemi quando si trattava di vedersi. Mio marito mi ha sposata quando avevo il mio peso più elevato e non è mai stato grasso! È importante ricordare che la tua figura non è tutto. Ciò deve essere chiaro a te stesso.

Anche se vorremmo pensarlo, non tutti i problemi che abbiamo scompaiono magicamente quando si perdono i chili.

Tuttavia, le cose sicuramente diventano molto più facili. Penso che gran parte di ciò abbia a che fare con una migliore autostima, perché puoi essere orgoglioso di tutto ciò che hai realizzato. Sono ancora in sovrappeso e ho ancora aree problematiche come prima, ma non mi danno fastidio come prima! A volte penso di aver perso praticamente zero peso sugli avambracci, ma per me non importa! Sono le mie braccia. Mi piaccio così come sono adesso e, per me, è una sensazione indescrivibile!

Certo, ho perso peso per me stessa, ma è proprio bello poter dimostrare a tutte le persone che hanno detto che non ce l'avrei mai fatta che si sbagliavano!

Vorrei condividere la mia storia perché voglio che tutti sappiano che possono farcela!
È POSSIBILE!
Devi solo credere in te stesso! Ci saranno giorni buoni e giorni meno buoni, è normale! Non devi mai gettare la spugna!

Fissati degli obiettivi! Piccoli, grandi, non importa! Ma fissa degli obiettivi e fai tutto il possibile per raggiungerli.
Se credi in te stesso, niente può fermarti!
E se qualcuno ti dice che non è possibile e che non raggiungerai mai i tuoi obiettivi, ricorda che il problema è il loro, non il tuo!

Sorridi, ignora e dimostra che si sbagliano!
Posso dirti una cosa: QUESTA è una sensazione incredibile!

Inizia subito la tua storia di successo.

Ottieni ricette, programmi alimentari e consigli
App nutrizionale di maggior successo
Prova la nostra versione gratuita al 100%

Commenti