La storia di successo di Claudia

Claudia ha perso 17 kg con YAZIO
-17 kg
Prima
Dopo

Ho incontrato un personal trainer che mi ha consigliato di utilizzare un'app per contare le calorie. È così che ho conosciuto YAZIO. All'inizio ero davvero scettica, perché non avevo mai creduto in una dieta o in un'alimentazione sana, ma ero così insoddisfatto di me stessa che ero determinata a cambiare tutto.

Claudia, 27 anni
Obiettivo: Perdere peso
Prima

67 kg

Dopo

50 kg

Statura

164 cm


Instagram

Questa storia di successo è originariamente da: Germania.

Panoramica

Perché vuoi perdere peso?

Improvvisamente mi sono resa conto di quanto mi sentissi a disagio nella mia pelle. Adoro la moda e c'erano così tante cose che volevo comprare, ma sembravano semplicemente ridicole su di me. Ho persino smesso di guardarmi allo specchio a causa dei miei rotoli di grasso, della cellulite e delle guance paffute. Ero sull'orlo della paranoia perché, ai miei occhi, tutte le donne erano belle e sexy e io ero bassa e grassa.

"Mi sento molto più sicura e sono fiduciosa di me stesso, ho molta più energia. Finalmente mi sento felice."

Stavo seduta dietro una scrivania quasi 11 ore al giorno e non mi restava quasi tempo per l'esercizio e non ero motivata. Ero semplicemente troppo stanca. Avevo completamente dimenticato come ci si sentiva bene con me stessa. Mi sono resa conto che mangiavo solo pizza, pasta e pane perché era veloce e non avevo voglia di preparare qualcosa di sano. Dopo questo, andavo semplicemente a letto o mi sdraiavo sul divano. Naturalmente, anche quello non era buono.

Una notte sono scoppiata in lacrime e ho lasciato andare tutta la mia frustrazione al mio ragazzo e il giorno successivo mi sono immediatamente iscritta a una lezione di Power Plate. Ho incontrato un personal trainer che mi ha consigliato di utilizzare un'app per contare le calorie. È così che ho conosciuto YAZIO. All'inizio ero davvero scettica, perché non avevo mai creduto in una dieta o in un'alimentazione sana, ma ero così insoddisfatto di me stessa che ero determinata a cambiare tutto. Volevo dimostrare a me stessa che ero la persona più importante e dovevo imparare la disciplina e la perseveranza.

Claudia ha perso 17 kg, la sua storia di successo

Quali obiettivi vuoi raggiungere?

Prima della mia perdita di peso, indossavo una taglia 40 e volevo scendere a una 36. Sarei stata felice anche con 57 kg. Volevo fissare un obiettivo che non fosse irrealistico e che non avrebbe portato a una delusione. Ho pensato che perdere circa 10 kg e fare esercizi da 2 a 3 volte alla settimana fosse realistico e avrebbe avuto un impatto sulla mia vita e su come mi sentivo.


Le ricette preferite di Claudia

Insalata di avocado e gamberetti
PRO
Insalata di avocado e gamberetti
Ciotola di mandorle alla fragola
PRO
Ciotola di mandorle alla fragola
Muffin di carota
PRO
Muffin di carota
Ciabatta al pesto con pomodoro e mozzarella
PRO
Ciabatta al pesto con pomodoro e mozzarella

Come hai raggiunto i tuoi obiettivi?

Dato che ho sempre sofferto di problemi di stomaco, il mio medico mi ha suggerito di fare un test di intolleranza alimentare. Da lì, ho eliminato il lattosio e il glutine dalla mia dieta. Ho iniziato a bere 3 litri di acqua o tisana al giorno e ho registrato tutto ciò che ho mangiato con YAZIO. Ho anche iniziato a frequentare le lezioni di Power Plate 3 volte a settimana e mi sono comprata un fitness tracker. Tuttavia, dopo una settimana con il tracker mi ero già stufata e ho smesso di usarlo. :D


I consigli di Claudia

Inizia
Ascolta il tuo corpo
Non confrontarti con gli altri
Non mollare mai

La mia più grande motivazione era il mio ragazzo, che mi ha sempre supportata, anche se ai suoi occhi ero già bella. Non mi ha mai presa in giro, non ha mai cercato di distrarmi dal mio obiettivo e non mi ha mai demotivata. Ho lavorato molto duramente per motivarmi e mi sono sempre allenata, anche se fuori faceva caldo, nevicava o pioveva. Inoltre, non mi sono mai vietata di mangiare nulla. Invece, mi sono sempre assicurata che mi fossero rimaste alcune calorie, in modo da poter gustare un po' di cioccolato. Dopo le prime 2 settimane, ho persino iniziato a notare quanto mi stavo divertendo a riempire il mio piatto con verdure colorate e spuntini a base di frutta e noci.

Come ti ha aiutata YAZIO?

Con YAZIO, ho sicuramente appreso quante calorie hanno diversi alimenti. Ho avuto una panoramica di quante calorie fossero buone per il mio corpo. Non ho mai bevuto molto prima e, dal primo giorno, ho iniziato a bere 3 litri di acqua al giorno. Ho anche visto che non dovevo proibirmi determinati alimenti, si trattava solo di pianificare correttamente i pasti.

Inoltre, ho sempre guardato le fantastiche ricette che altri pubblicavano sulla pagina di Facebook e ho creato le mie versioni senza glutine e senza lattosio. Una volta scesa a 50 kg, non volevo assolutamente perdere altro peso. Da allora in poi, ho smesso di tenere traccia di tutto. Ora, quando non sono sicura delle calorie di alcuni alimenti, uso ancora YAZIO per calcolarle.

Hai avuto delle battute d’arresto?

Onestamente, devo dire, penso di essere stata abbastanza fortunata. Ho sempre perso circa da 800 a 1100 grammi a settimana. Questo è stato un grande elemento motivante per andare avanti. Tuttavia, ho sempre osservato le persone che hanno pubblicato su Facebook i loro momenti di stallo e ciò mi ha aiutata a motivarmi a continuare ad allenarmi.

Ho sempre lavorato molto duramente e pianificato tutto. In questo modo, anche nei giorni stressanti o in vacanza, non ho dovuto evitare determinati cibi e sono rimasta sempre motivata.

Quali consigli hai per gli altri utenti?

Suggerirei sicuramente di fare una visita dal medico, perché ci sono varie cause di sovrappeso. Presumo che la mia perdita di peso costante e rapida abbia avuto a che fare con il fatto che il mio corpo era stato avvelenato dalle diverse intolleranze alimentari.

Inoltre, consiglio di non parlarne troppo e ma di farlo e basta! Ci saranno sempre persone che ti faranno passare un brutto momento o che provano a buttarti giù per gelosia, perché non sono state in grado di farcela e non vogliono che tu abbia successo.

Un altro consiglio che ho è di non confrontarti mai con gli altri. Ogni corpo reagisce in modo diverso e ci sono così tanti fattori diversi che differiscono per ogni persona. Devi solo continuare a provare cose diverse fino a quando non trovi il metodo che funziona bene per te. Direi che devi ascoltare il tuo corpo per raggiungere il tuo obiettivo e non stressarti troppo. Con un po' di relax e una sana disciplina, puoi fare qualsiasi cosa.

Quali sono i tuoi obiettivi futuri?

Ora, vorrei mantenere il mio peso, usare YAZIO come riferimento quando cucino, quando non sono sicura quando faccio la spesa o cerco nuove ricette e continuare a fare Power Plate. Una volta che sono riuscita ad avere dei muscoli della pancia ben definiti, mi sono promessa un'auto nuova come ricompensa.

Perché vuoi raccontare la tua storia?

Se io ce l'ho fatta, anche tu puoi. Per anni ho sofferto di sentirmi bassa e magra. Da quando ho cambiato le mie abitudini alimentari e ho perso peso, mi sento rinata. Le mie relazioni ne hanno tratto beneficio: mi sento molto più sicura e sono fiduciosa di me stesso, ho molta più energia. Al lavoro, faccio il doppio rispetto a prima. Finalmente mi sento felice. Non sono più così sensibile e posso affrontare meglio lo stress e la vita quotidiana.

È importante non arrendersi e non lasciarsi andare. I risultati finali ti faranno sentire così orgogliosa e questi buoni sentimenti si rispecchieranno automaticamente nella tua vita quotidiana e nel lavoro di tutti i giorni.

Inizia subito la tua storia di successo.

Ottieni ricette, programmi alimentari e consigli
App nutrizionale di maggior successo
Prova la nostra versione gratuita al 100%

Commenti